La Fondazione RavennAntica e la BPER Banca (Banca Popolare dell’Emilia Romagna), visto il grande riscontro ottenuto in passato, anche quest’anno sono unite nell’offerta didattica e formativa rivolta agli studenti.

La BPER Banca, per i mesi di febbraio e marzo, ha infatti deciso di rinnovare alle classi del Comune e della Provincia di Ravenna i pacchetti didattici di RavennAntica alla tariffa agevolata di € 2,50 ad alunno (anzichè € 5 della quota ordinaria).

L’offerta prevede laboratori di mosaico, affresco e manipolazione dell’argilla, della durata di 1 ora e 30 minuti e si possono prenotare telefonando a LaRa (tel./fax. 0544 213371- int. 2 dal lunedì al venerdì, ore 9 – 13), specificando che si tratta del pacchetto BPER Banca.

I laboratori LaRa, situati presso il Museo Tamo, si svolgono in due ampie aule attrezzate dove è possibile lavorare con diversi tipi di materiali.
Tutti i laboratori sono volti a sviluppare nei bambini l’autonomia e il senso critico, lavorando sulla partecipazione attiva e la stimolazione continua della creatività. Per far questo vengono proposte alle classi in visita modi diversi di vedere le cose, non solo attraverso lo sguardo, ma anche lasciando che siano il tatto e le sensazioni a parlare. Lo scopo principale è quello di stimolare la curiosità, utilizzando un linguaggio tecnico, ma allo stesso tempo comprensibile ai bambini, mediante l’uso continuo di esempi e rimandi al loro mondo e utilizzando l’arte come pretesto per leggere la realtà che ci circonda e vivere attivamente la storia personale e territoriale.
I manufatti realizzati dagli alunni saranno i risultati di un lavoro di ricerca e rielaborazione delle conoscenze, documentando il percorso svolto.

 

Pin It on Pinterest

Share This