La Basilica di Sant’Apollinare in Classe si innalza maestosa e solenne a circa 8 km dal centro di Ravenna. Edificata al tempo del Vescovo Ursicino durante la prima metà del VI sec. e finanziata da Giuliano Argentario, fu consacrata dal vescovo Massimiano nel 549 d. C. Sorge su un’area cimiteriale in uso tra la fine del II e l’inizio III secolo, dove ha trovato sepoltura lo stesso protovescovo Apollinare, patrono di Ravenna. La chiesa è stata definita come il più grandioso esempio di basilica paleocristiana. Nonostante le spoliazioni subite nel corso dei secoli, conserva tutt’oggi la bellezza della struttura originaria ed è ammirata per gli splendidi mosaici policromi del suo catino absidale e per gli antichi sarcofagi marmorei degli arcivescovi disposti lungo le navate laterali.

BASILICA DI SANT’APOLLINARE IN CLASSE
Via Romea Sud, 224 – Classe (Ra) – Tel. 0544 527308 – www.ravennantica.it

Ingresso : € 5
Visita guidata (durata di 1 h): € 60 fino a 20 pax + € 3 dal 21 ° partecipante

Pin It on Pinterest

Share This