Dalle ore 10 di sabato 23 maggio il Museo Classis Ravenna e l’Antico Porto di Classe riaprono le porte ai visitatori.

RavennAntica ha deciso di ripartire dai siti del Parco Archeologico di Classe perché date le loro caratteristiche, ossia essere molto grandi, disporre di ampi spazi all’aperto e di percorsi di entrata ed uscita diversificati, consentono di applicare tutte le norme ed i protocolli necessari perché i visitatori possano fruirne in sicurezza. Via via che le condizioni lo permetteranno, si procederà con le aperture dei monumenti e siti di gestione più complessa.

Per evitare assembramenti, l’ingresso ai siti è consentito su prenotazione: un’importante novità è la biglietteria online, che consente di scegliere la fascia oraria di visita.

Gli ingressi saranno contingentati e in sicurezza secondo le linee guida stabilite a livello nazionale. Il nuovo sistema di prenotazione online sarà attivo a partire da venerdì 22 maggio.

Per festeggiare questa tanto attesa ripartenza sono previste tariffe speciali:
€ 5 per l’ingresso al Classis Ravenna, € 4 per l’ingresso all’Antico Porto di Classe ed € 12 per il biglietto cumulativo che comprende Museo Classis Ravenna, Antico Porto di Classe e Basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Gli orari di apertura sono i seguenti:
Museo Classis Ravenna: tutti i giorni 10 – 19
Antico Porto di Classe: tutti i giorni 10 – 13 e 15 – 19

I visitatori devono essere muniti di mascherina.

Per informazioni: tel. 0544 473678

Pin It on Pinterest

Share This